• Maggio

    31

    2019
  • 471
  • 0

Ambienti di apprendimento innovativi

Piano Nazionale per la Scuola Digitale (PNSD) – Azione #7 Piano Laboratori

L’Avviso pubblicato dal MIUR intende promuovere la realizzazione di “Ambienti di apprendimento innovativi”, spazi attrezzati con risorse tecnologiche innovative, capaci di integrare nella didattica le tecnologie, ed è rivolto alle scuole statali del primo e del secondo ciclo di istruzione.

I termini “aula” o “classe” non sono più sufficienti a definire l’intero contesto in cui si colloca la didattica. Secondo l’OCSE un ambiente di apprendimento deve tenere conto di quattro elementi fondamentali: docenti, studenti, contenuto e risorse (spazi di apprendimento e risorse digitali).

Uno spazio di apprendimento innovativo deve essere “misto”, ovvero fisico e virtuale insieme, dove il contenuto della didattica viene arricchito di risorse digitali fondate sulla realtà virtuale e aumentata.

Gli arredi, gli strumenti e i materiali per questo spazio avere le caratteristiche di flessibilità, versatilità, adattabilità, multifunzionalità e mobilità, connessione continua con informazioni e persone, accesso alle tecnologie, alle risorse educative aperte, al cloud, apprendimento attivo e collaborativo, creatività, utilizzo di molteplici metodologie didattiche innovative.

Sono spazi che si configurano come ambienti smart per la didattica che rafforzano l’interazione fra studenti, docenti, risorse e contenuti.

Il progetto deve rispondere a queste esigenze e predilige arredi perfettamente adattabili alle didattiche e ai metodi di apprendimento innovativi: sedute mobili, tavoli modulari, aree laboratoriali e ambienti flessibili. Come la nostra linea innovativa di arredi Aule 3.0 pensata per la scuola dell’obbligo e per le nuove esigenze di apprendimento.

Investire sul capitale umano ripensando i rapporti (dentro/fuori – insegnamento frontale – apprendimento tra pari guardandosi negli occhi.)

Sei una scuola che ha ottenuto il finanziamento?

Contattaci per la consulenza e fornitura di arredi e materiali!

Ragione sociale: LudoVico s.r.l – via Emilia Ponente 479, Bologna – P.Iva e C.F. 03624991208 – Capitale sociale euro 10.000,00
tel: 051 4856599 – e-mail: ludovico@ludovico.it
Siamo presenti sul Mercato Elettronico delle P.A. © Copyright 2016 Sito realizzato da Dwb Srl - Consulente SEO