• Gennaio

    28

    2020
  • 877
  • 0
Laboratorio sensoriale per disabili

Laboratorio sensoriale per disabili

Che cos’è un laboratorio sensoriale per disabili

Quando si vive o si lavora con persone disabili è importantissimo ricordare che esse sono in grado di provare esperienze differenti dai normodotati. Per questo motivo è necessario che sin da piccoli possano imparare a definire gusti, sapori, odori e sensazioni: questa possibilità è data dai laboratori sensoriali e, ancora più in particolare, dai laboratori sensoriali per disabili. Questi ultimi, rispetto ai progetti standard, sono infatti pensati e realizzati proprio per stimolare le esigenze specifiche del disabile.

Per comprendere l’importanza di un laboratorio sensoriale per disabili è necessario confrontarsi con aziende che operano in questo settore specifico e sono pertanto in grado di progettare e realizzare soluzioni ad personam tenendo conto delle necessità e peculiarità del disabile. Tra le aziende italiane che maggiormente assicurano professionalità e competenza vi è LudoVico.

LudoVico è specializzata nella progettazione e realizzazione di spazi per l’infanzia, di laboratori sensoriali e stanze di Snoezelen per bambini con disabilità o autismo. L’azienda opera seguendo in maniera particolarmente attenta la normativa vigente in fatto di sicurezza degli arredi e dei materiali. Tutti i prodotti proposti da LudoVico sono realizzati secondo quanto previsto dalla normativa comunitaria attuale. Va sottolineato che l’azienda è attiva nel settore da oltre vent’anni, potendo così garantire un’elevata esperienza nel campo della realizzazione di laboratori sensoriali e stanze specifiche per generare benessere attraverso la stimolazione sensoriale controllata degli utenti.

La progettazione di un laboratorio sensoriale per disabili: le proposte di LudoVico

I sensi sono alla base dell’apprendimento del bambino e, ancora di più, di un bambino disabile. Grazie ai cinque sensi, infatti, i bambini sono in grado di decodificare quanto avviene intorno a loro e di creare vere e proprie mappe emozionali che gli permetteranno di associare sensazioni positive o negative con determinati stimoli. Va ricordato che gli stimoli che vengono prodotti all’interno di un laboratorio sensoriale possono essere vissuti in maniera differente a seconda del bambino. Questo aspetto è fondamentale quando si deve progettare un laboratorio sensoriale per disabili.

LudoVico realizza laboratori sensoriali in collaborazione con tecnici ed operatori esperti del settore dell’infanzia e delle disabilità, siano esse fisiche o cognitive. Infatti, l’apprendimento di un bambino necessita delle giuste informazioni e, soprattutto, di tempi specifici che possono cambiare a seconda dei soggetti e delle disabilità. La realizzazione di un laboratorio sensoriale per disabili può essere infatti considerata come un modo per garantire il giusto tempo per poter sviluppare la sensibilità verso le diverse forme, colori, profumi e sensazioni. Nella progettazione dei suoi laboratori sensoriali LudoVico pone particolare attenzione non solo agli stimoli, ma anche alla mancanza degli stessi, nonché al corretto posizionamento di materiali per la realizzazione di spazi ben precisi, sia per dimensioni che per scopo.

Infine, va sottolineato che i laboratori sensoriali realizzati da LudoVico sono pensati non solo per il bambino, ma anche per l’adulto che potrà accompagnare il più piccolo in giochi da svolgere in ambienti protetti, in grado di stimolare la crescita e la creatività.

Disabilità e laboratori sensoriali: le stanze Snoezelen

Tra le proposte più interessanti dell’azienda LudoVico ci sono sicuramente le stanze Snoezelen. Si tratta di particolari ambienti che vengono creati per garantire ai bambini la possibilità di vivere uno spazio come accogliente e familiare e, allo stesso tempo, di andare in esplorazione di suoni, immagini e sensazioni tattili che provocano benessere. Queste particolari stanze sensoriali sono state realizzate per la prima volta in Olanda, nel 1970, con uno scopo ben preciso: quello di offrire particolari esperienze sensoriali a persone che presentavano disabilità di sviluppo o cognitive.

La particolarità delle stanze Snoezelen è che queste permettono ai bambini di vivere in un ambiente in cui è presente il giusto equilibrio tra sicurezza ed emozioni. Le diverse sensazioni vengono stimolate di volta in volta da un operatore specializzato, in grado di comprendere quando e in che misura sia necessario attivare determinati stimoli sensoriali. Le elevate possibilità di realizzare stimoli sempre differenti ha portato le stanze Snoezelen a poter essere considerate un vero e proprio laboratorio sensoriale per i disabili, sia fisici che cognitivi. Ad oggi, infatti, questo tipo di stanza sensoriale è utilizzato per pazienti con disabilità motorie e cognitive nonché con malattie specifiche come l’Alzheimer o per mitigare la demenza senile e i disturbi dell’autismo.

Ragione sociale: LudoVico s.r.l – via Emilia Ponente 479, Bologna – P.Iva e C.F. 03624991208 – Capitale sociale euro 10.000,00
tel: 051 4856599 – e-mail: ludovico@ludovico.it
Siamo presenti sul Mercato Elettronico delle P.A. © Copyright 2016 Sito realizzato da Dwb Srl - Consulente SEO